icvalledeilaghi Dal 1 settembre ritiro dei diplomi dell'Esame di Stato di fine primo ciclo presso la segreteria a Vezzano https://t.co/nwj6yj6Sdn
icvalledeilaghi Orari estivi della segreteria https://t.co/5udhiFAlqa
icvalledeilaghi Calendario dell'anno scolastico 2016/2017 https://t.co/jZUPy4yfgz
icvalledeilaghi All'albo la graduatoria interna degli assistenti educatori
icvalledeilaghi All'albo la contrattazione decentrata docenti

Scrivi la tua mail per ricevere i nuovi articoli

riceverai una mail di conferma

TagCloud

Il lavoro della commissione benessere 2011-12

Prima tabella delle competenze psicosciali.Questa commissione è stata istituita quest'anno per la prima volta, è costituita da un insegnante per scuola ed ha avuto a disposizione 6 ore distribuite su tre incontri, più naturalmente il lavoro svolto a casa da ciascuno.

Come concordato a livello di rete abbiamo censito quanto viene al momento fatto in questo settore nelle varie scuole, per sviluppare le competenze psicosociali: conoscenza di se stessi e rapporto con gli altri; conoscenza del proprio corpo, delle norme igieniche, salutari e di sicurezza per mantenerlo in salute; rapporto corretto con l'ambiente.

Abbiamo poi cercato di dare organicità a quanto emerso raggruppando quanto censito nei tre settori sopra descritti e segnalando per ciascuno quali COMPETENZE - CONOSCENZE - ABILITÀ - ATTIVITÀ abbiamo finora sviluppato; tale analisi di quelle che riteniamo le competenze da sviluppare è a disposizione di tutti e pronta ad essere implementata con progettazioni future, che confidiamo possano essere sempre più condivise.

Mettiamo a disposizione anche il censimento fatto di tutte le attività e progetti pubblicati in passato sul nostro sito, con i rispettivi link, facendo riferimento alle competenze da sviluppare sopra espresse. Sullo stesso file è segnalata una bibliografia e sitografia a riguardo; in particolare sono stati consegnati ad ogni scuola una copia dei volumi prodotti dall'azienda provinciale per i servizi sanitari, testi comunque consultabili e scaricabili anche in internet: Alcol e fumo - Scegliere per tutelare il nostro futuro e 15000 passi + 5 colori = la matematica dei sapori.

Dalla comparazione dei due file messi a disposizione emergono chiaramente quali sono le finalità del nostro agire e molti esempi concreti svolti nelle scuole.

Chiediamo a tutti i colleghi di tener conto di queste competenze trasversali nella predisposizione dei piani di istituto.

Il prossimo anno, dall'analisi di quanto raccolto, vorremmo formalizzare dei progetti e attività comuni a tutto l'istituto da inserire nel piano dell'offerta formativa.

Riteniamo che il settore prioritario sia quello delle life skills per cui vorremmo fissare lì la nostra attenzione.

Nel settore dell'ambiente, ad uno dei tavoli svolti in Comunità di valle, è uscita una proposta per il prossimo anno per sollecitare l'attenzione sul risparmio energetico: tutte le scuole potrebbero dedicare un periodo (mese) a riflessioni e attività su questo tema cercando di mettere in atto anche dei comportamenti virtuosi, risparmiando quanto più possibile il consumo di energia elettrica anche a scuola. I Comuni ci metterebbero poi a disposizione la bolletta relativa al consumo di quel bimestre e dello stesso bimestre dell'anno precedente. Dal confronto fra i due consumi si potrebbe dedurre quanto, impegnandosi, potremmo risparmiare. Farlo in tutte le scuole contemporaneamente metterebbe in atto una sfida a chi riesce percentualmente a migliorare di più e farebbe sentire bambini e ragazzi di tutto l'istituto uniti in un progetto comune. Comuni e Comunità nello stesso periodo potrebbero svolgere azioni di sensibilizzazione a riguardo. Se le scuole ritengono l'idea interessante o vogliono fare altre proposte già a settembre si potrà programmare il percorso.

© 2012 Istituto Comprensivo della Valle dei Laghi