Scrivi la tua mail per ricevere i nuovi articoli

riceverai una mail di conferma

TagCloud

Compiti del lunedì: è giusto assegnarli?

Link


Il tempo scuola in Finlandia

Link


Il sabato a scuola: favorevoli e contrari

Link


I compiti durante le vacanze

Link


Il dibattito sui compiti in Francia

Link


Compiti del lunedì: è giusto assegnarli?

Link


Il tempo scuola in Finlandia

Link


Il sabato a scuola: favorevoli e contrari

Link


I compiti durante le vacanze

Link


Il dibattito sui compiti in Francia

Link


Compiti del lunedì: è giusto assegnarli?

Link


Il tempo scuola in Finlandia

Link


Il sabato a scuola: favorevoli e contrari

Link


I compiti durante le vacanze

Link


Il dibattito sui compiti in Francia

Link


Compiti del lunedì: è giusto assegnarli?

Link


Il tempo scuola in Finlandia

Link


Il sabato a scuola: favorevoli e contrari

Link


I compiti durante le vacanze

Link


Il dibattito sui compiti in Francia

Link


Compiti del lunedì: è giusto assegnarli?

Link


Il tempo scuola in Finlandia

Link


Il sabato a scuola: favorevoli e contrari

Link


I compiti durante le vacanze

Link


Il dibattito sui compiti in Francia

Link


Compiti del lunedì: è giusto assegnarli?

Link


Il tempo scuola in Finlandia

Link


Il sabato a scuola: favorevoli e contrari

Link


I compiti durante le vacanze

Link


Il dibattito sui compiti in Francia

Link


Compiti del lunedì: è giusto assegnarli?

Link


Il tempo scuola in Finlandia

Link


Il sabato a scuola: favorevoli e contrari

Link


I compiti durante le vacanze

Link


Il dibattito sui compiti in Francia

Link


Compiti del lunedì: è giusto assegnarli?

Link


Il tempo scuola in Finlandia

Link


Il sabato a scuola: favorevoli e contrari

Link


I compiti durante le vacanze

Link


Il dibattito sui compiti in Francia

Link


Assemblea degli alunni della Scuola Primaria di Vezzano

Il conteggio dei voti.All'assemblea di fine anno, come di tradizione convocata, gestita e verbalizzata da alcuni alunni di quarta, non partecipano i bambini di quinta in quanto si prendono decisioni per il prossimo anno; le insegnati hanno diritto di parola e di voto al pari dei bambini.

È stata questa una assemblea meno caotica del solito; all'interno delle classi il primo punto era stato ben discusso di modo che ogni classe aveva già ridotto a tre le sue proposte; i bambini hanno dimostrato di saper ascoltare anche le proposte e le motivazioni delle altre classi giungendo ad una votazione sentita; alla prima votazione sono stati ammessi anche i voti per delega degli assenti.

Il secondo argomento ha trovato impreparati molti bambini che lo hanno discusso molto correttamente in assemblea, facendo esempi, portando alla luce qualche perplessità, chiedendo delucidazioni ai bambini che l'hanno proposto, raggiungendo una votazione che non lascia dubbi.

Ecco il verbale redatto dai bambini utilizzando anche le proposte consegnate dalle classi.

 

4 giugno 2014

Ordine del giorno:

1. Presentazione, da parte di un rappresentante per ogni classe, degli argomenti da proporre per il prossimo anno scolastico.

2.Votazione

3.Discutere la proposta delle classi 4° e 5°: è giusto che chi rompe qualcosa di proprietà della scuola debba risarcire i danni?

4. Votazione

I bambini di quarta aprono l'assemblea.I bambini di prima presentano le loro proposte.I bambini di seconda presentano le loro proposte.I bambini di terza presentano le loro proposte.

1. I bambini di ogni classe a turno leggono le proposte uscite dalla discussione nelle loro classi:

Proposte classe prima (bambini e genitori):

Anno dell'acqua:

  • facciamo una gita in piscina

  • facciamo una gita al mare e andiamo a pescare al mare

  • andiamo a guardare i laghi vicini di Santa Massenza e Toblino

  • andiamo a visitare le rogge di Calavino e Ranzo

  • scopriamo come l'acqua arriva nel tubo del lavandino

  • scopriamo di cosa è fatta l'acqua

  • scopriamo dove trovare l'acqua

  • scopriamo diversi modi per riempire una piscina

  • scopriamo come lavare la macchina

  • lavoriamo sul risparmio dell'acqua

  • lavoriamo sull'inquinamento dell'acqua

  • lavoriamo sui lavori dell'uomo con l'acqua

  • lavoriamo sull'acqua nel corpo umano

  • lavoriamo sugli abitanti di fiumi, laghi e mari

  • lavoriamo sulle varie forme che può assumere l'acqua: ghiacciaio, fiume, lago, mare, stagno, cascata...

  • lavoriamo sulla trasformazione dell'acqua: vapore, neve, grandine

  • facciamo le bolle di sapone

  • costruiamo un mulino che va ad acqua

  • scopriamo come fa l'acqua a fare l'energia elettrica e visitiamo la centrale di Santa Massenza

Anno della scienza:

  • visitiamo musei della scienza e laboratori

  • facciamo porzioni magiche

  • usiamo i computer

  • ci costruiamo vestiti da scienziati e da alieni

  • facciamo ipotesi

  • studiamo macchine degli scienziati

  • facciamo gare della scienza, sfide bambini contro bambini, sfide bambini contro i genitori

  • leggiamo libri degli scienziati

  • scriviamo cose interessanti

  • facciamo giochi della scienza

  • creiamo

  • spieghiamo

  • facciamo scoperte

  • facciamo laboratori

  • creiamo qualcosa per il paese di Vezzano

  • invitiamo gli esperti del museo, scienziati e facciamo foto di gruppo con loro

  • costruiamo gas colorato

  • costruiamo navicelle e macchine

  • guardiamo foto e film degli scienziati

  • smontiamo un oggetto elettronico e proviamo a tagliare fili per vedere se fanno al scossa

  • impariamo ad usare il microscopio ed il telescopio

  • facciamo esperimenti ed attività varie per conoscere le piccole e grandi scoperte avvenute lungo i secoli

  • organizziamo un museo a scuola con le attività svolte durante l'anno, anche con il sostegno delle famiglie

Anno del Medioevo:

  • facciamo gite ai castelli, guardiamo gli affreschi e le mostre

  • costruiamo un castello di carta

  • andiamo a vedere le armature

  • facciamo combattimenti

  • costruiamo armi e armature

  • disegniamo castelli e cavalieri

  • studiamo la vita nei castelli,con cosa si scriveva e come, quali abiti indossavano, quali mezzi per comunicare, quali lavori si facevano, magari con laboratori a tema per rivivere queste situazioni e ambientazioni

  • leggiamo leggende trentine e le rappresentiamo a teatro

  • costruiamo una linea dei numeri con i cavalieri

  • ascoltiamo musiche del medioevo e le balliamo

  • inventiamo storie del medioevo

  • costruiamo burattini per un teatrino del medioevo

  • costruiamo un modellino di un castello del nostro territorio

 

Proposte classe seconda

Montagna:

  • andare alle medie a “scalare”.

  • visitare una baita in montagna .

  • andare a vedere/studiare gli animali.

  • osservare il “paesaggio” visto dalla cima di una montagna.

  • conoscere gli alberi.

 Musica:

  • imparare a suonare diversi strumenti e conoscerli.

  • scoprire gli strumenti del nostro corpo.

  • costruire strumenti (in legno).

  • andare a sentire qualche “concerto”.

  • fare noi un concerto.

  • cantare.

 Arte:

  • dipingere quadri.

  • fare un mercatino con i nostri lavori.

  • conoscere i diversi pittori.

  • andare a vedere qualche mostra.

 

Proposte classe terza

Arte:

  • musica conoscere gli strumenti

  • conoscere dei musicisti

  • pittura tecniche

  • pittori famosi

  • danza imparare danze

  • scultura

  • canto

Magia:

  • imparare trucchi

  • illusioni

  • giochi di prestigio

Giochi:

  • giochi dei nonni di una volta:giochi da tavolo e giochi all'aperto

  • giochi nella storia popoli antichi

 

Proposte classe quarta

 Viaggi:

  • Conoscere vari mezzi di trasporto (auto, moto, treni, aerei, navi, barche, funivia).

  • Visitare un aereoporto, un porto, un autodromo, un crossodromo, una stazione ferroviaria...

  • Visitare un museo dei mezzi di trasporto.

  • Costruire mezzi di trasporto con materiale vario.

  • Visitare una città e usare mezzi diversi dal pullman e stare via più giorni.

  • Conoscere i personaggi antichi che anno fatto lunghi viaggi: Marco Polo, Ulisse, Cristoforo Colombo.

 Scienza e tecnica:

  • Fare esperimenti con materiali diversi (aria, acqua, piante...)

  • Fare esperimenti di chimica.

  • Vedere com'è fatto dentro il corpo degli animali e dell'uomo.

  • Visitare il muse.

  • Smontare e vedere come sono fatti gli oggetti dentro

  • Imparare ad aggiustare cose (bici, giochi)

  • Costruire con i lego tecnic

  • Costruire oggetti con materiali di requpero

  • Capire come funzionano le cose elettriche

  • Far venire esperti che ci fanno esperimenti

 Musica:

  • Fare un coro della scuola

  • Conoscere canzoni e musiche di altri paesi

  • Ascoltare musiche di generi diversi

  • Imparare balli diversi

  • Imparare a suonare strumenti diversi con esperti

  • Fare una band della scuola

  • Cantare canzoni di generi diversi

  • Far venire un cantante famoso o andare ad un concerto dal vivo

  • fare un musical

  • a fine anno fare uno spettacolo con musica, balli, canti e teatro

 Il responsabile dell'ordine chiede il silenzio.Si contano i voti.La verbalista prende nota dei voti.Il responsabile dell'ordine chiede il silenzio col campanello.

2.VOTAZIONE:

Risultati della votazione del primo punto all'ordine del giorno:

  • scienza e tecnica: prima votazione 22

  • acqua 2

  • medioevo 5

  • montagna 8

  • musica e arte: prima votazione 21

  • magia 10

  • giochi 6

  • viaggi 8

    Poiché tra la proposta scienza e tecnica e quella di musica e arte c'era solo un voto di scarto, si è deciso di rifare la votazione per permettere a coloro che avevano votato le altre proposte di scegliere tra l'una o l'altra. Alla seconda votazione Musica e arte riceve il maggior numero di voti: 37 a 33.

Perciò a maggioranza il prossimo anno sarà l'anno della musica e dell'arte!

 

3. Si è discusso su questa proposta e visto che molti hanno espresso pareri favorevoli, siamo passati alla votazione.

 

4.VOTAZIONE

Risultati della votazione: 8 no e 62 sì

Perciò a maggioranza il prossimo anno si applicherà questa modalità.

Botta e risposta a volte con un po' di umorismo.Si festeggia il risultato delle votazioni.

© 2012 Istituto Comprensivo della Valle dei Laghi