Scrivi la tua mail per ricevere i nuovi articoli

riceverai una mail di conferma

TagCloud

Compiti del lunedì: è giusto assegnarli?

Link


Il tempo scuola in Finlandia

Link


Il sabato a scuola: favorevoli e contrari

Link


I compiti durante le vacanze

Link


Il dibattito sui compiti in Francia

Link


Compiti del lunedì: è giusto assegnarli?

Link


Il tempo scuola in Finlandia

Link


Il sabato a scuola: favorevoli e contrari

Link


I compiti durante le vacanze

Link


Il dibattito sui compiti in Francia

Link


Compiti del lunedì: è giusto assegnarli?

Link


Il tempo scuola in Finlandia

Link


Il sabato a scuola: favorevoli e contrari

Link


I compiti durante le vacanze

Link


Il dibattito sui compiti in Francia

Link


Compiti del lunedì: è giusto assegnarli?

Link


Il tempo scuola in Finlandia

Link


Il sabato a scuola: favorevoli e contrari

Link


I compiti durante le vacanze

Link


Il dibattito sui compiti in Francia

Link


Compiti del lunedì: è giusto assegnarli?

Link


Il tempo scuola in Finlandia

Link


Il sabato a scuola: favorevoli e contrari

Link


I compiti durante le vacanze

Link


Il dibattito sui compiti in Francia

Link


Compiti del lunedì: è giusto assegnarli?

Link


Il tempo scuola in Finlandia

Link


Il sabato a scuola: favorevoli e contrari

Link


I compiti durante le vacanze

Link


Il dibattito sui compiti in Francia

Link


Compiti del lunedì: è giusto assegnarli?

Link


Il tempo scuola in Finlandia

Link


Il sabato a scuola: favorevoli e contrari

Link


I compiti durante le vacanze

Link


Il dibattito sui compiti in Francia

Link


Compiti del lunedì: è giusto assegnarli?

Link


Il tempo scuola in Finlandia

Link


Il sabato a scuola: favorevoli e contrari

Link


I compiti durante le vacanze

Link


Il dibattito sui compiti in Francia

Link


Con Lucius alla Trento romana

I bambini fra gli scavi.

Giovedì 9 maggio noi alunni della classe quinta della scuola primaria di Vezzano siamo andati a visitare la Trento romana presso lo “Spazio Archeologico Sotterraneo del Sas” (S.A.S.S.).

 

 

Arrivati in Piazza Cesare Battisti siamo scesi lungo tre rampe di scale e ci siamo ritrovati 2-3 metri sotto la sede stradale.... Luisa, la nostra guida, ci ha accolti e ci ha mostrato la ricostruzione di Trento all'epoca romana.  Dopo aver visto un avvincente filmato in 3D ci siamo inoltrati nelle vecchie strade lastricate ricche di fascino e mistero...

Abbiamo osservato i resti di uno stupendo mosaico policromo raffigurante il dio dell'Oceano e delle scene marine con delfini; guardato, incuriositi e divertiti, la latrina di pietra di una casa romana e la rete fognaria (molto sviluppata), costruita con laterizi e sassi, alla quale era collegata: c'erano perfino dei tombini per le ispezioni effettuate dagli schiavi! Abbiamo misurato la larghezza di un decumano, cioè di una strada che andava da est a ovest: solo 4,50 m! Invece il marciapiede era molto largo: ben 2 m! Abbiamo scoperto, anche, che Tridentum era circondata da due cinte murarie, in una struttura detta “a sacco”. La prima, esterna, era larga più di un metro e alta 4-5; era fatta di malta, lastre di pietra e laterizi. La seconda, più interna, risale ad un periodo storico successivo ed era formata da ciottoli, laterizi e malta.

Pensate, viste le temperature non proprio mediterranee..., gli antichi romani avevano trovato un modo veramente ingegnoso per riscaldare le proprie “domus”: il riscaldamento a “ipocausto”, cioè a pavimento. L'aria calda, prodotta da un fuoco acceso in un apposito locale, circolava attraverso fessure sotto il pavimento, che era rialzato con dei mattoncini. Con questo sistema alimentavano anche le terme delle case dei ricchi: che fortuna avere una piscina personale!!! I poveri, però, dovevano accontentarsi di quelle pubbliche...

Questa, purtroppo, è stata la nostra ultima gita di classe...

Non si sa mai quello che scopriranno in futuro, ma intanto la Trento romana per noi non ha più segreti!!!!!

La classe quinta. La guida spiega la Trento romana. Uno dei mosaici della Trento romana. Una ricostruzione della Trento romana.

LA TRENTO ROMANA ABBIAMO VISITATO E FANTASTICOSO È STATO!!!!!

© 2012 Istituto Comprensivo della Valle dei Laghi