Scrivi la tua mail per ricevere i nuovi articoli

riceverai una mail di conferma

TagCloud

Compiti del lunedì: è giusto assegnarli?

Link


Il tempo scuola in Finlandia

Link


Il sabato a scuola: favorevoli e contrari

Link


I compiti durante le vacanze

Link


Il dibattito sui compiti in Francia

Link


Compiti del lunedì: è giusto assegnarli?

Link


Il tempo scuola in Finlandia

Link


Il sabato a scuola: favorevoli e contrari

Link


I compiti durante le vacanze

Link


Il dibattito sui compiti in Francia

Link


Compiti del lunedì: è giusto assegnarli?

Link


Il tempo scuola in Finlandia

Link


Il sabato a scuola: favorevoli e contrari

Link


I compiti durante le vacanze

Link


Il dibattito sui compiti in Francia

Link


Compiti del lunedì: è giusto assegnarli?

Link


Il tempo scuola in Finlandia

Link


Il sabato a scuola: favorevoli e contrari

Link


I compiti durante le vacanze

Link


Il dibattito sui compiti in Francia

Link


Compiti del lunedì: è giusto assegnarli?

Link


Il tempo scuola in Finlandia

Link


Il sabato a scuola: favorevoli e contrari

Link


I compiti durante le vacanze

Link


Il dibattito sui compiti in Francia

Link


Compiti del lunedì: è giusto assegnarli?

Link


Il tempo scuola in Finlandia

Link


Il sabato a scuola: favorevoli e contrari

Link


I compiti durante le vacanze

Link


Il dibattito sui compiti in Francia

Link


Compiti del lunedì: è giusto assegnarli?

Link


Il tempo scuola in Finlandia

Link


Il sabato a scuola: favorevoli e contrari

Link


I compiti durante le vacanze

Link


Il dibattito sui compiti in Francia

Link


Compiti del lunedì: è giusto assegnarli?

Link


Il tempo scuola in Finlandia

Link


Il sabato a scuola: favorevoli e contrari

Link


I compiti durante le vacanze

Link


Il dibattito sui compiti in Francia

Link


Grazie, genitori!

La costruzione dei burattini.In questi giorni, i ragazzi della classe quarta della Scuola Primaria di Vezzano, meglio conosciuti come cooperativa scolastica “La banda dei burattinai”, stanno lavorando all'allestimento di uno spettacolo che verrà presentato verso la fine del mese di maggio.

Terminata la stesura del copione e la progettazione delle scenografie, è giunto il tempo di dedicare le energie alla realizzazione dei personaggi principali. Ma non da soli, bensì con l'aiuto dei soci sostenitori. E quale migliore occasione se non questa, per far incontrare talenti, idee e creatività diverse nell'intento di “inventare” originali burattini di animali?

Numerosi genitori dei ragazzi hanno risposto all'appello ed hanno offerto la loro preziosa collaborazione lavorando in classe e seguendo gli alunni divisi in piccoli gruppi. É stato un successo: i ragazzi hanno vissuto con entusiasmo quest'esperienza cooperativa. I pupazzi, poi, sembrano davvero carini. Ma, abbiate pazienza... verranno svelati in occasione dello spettacolo. Sono realizzati con stoffe ed accessori reperiti presso la cooperativa ReMida di Rovereto, la quale mette a disposizione dei propri soci materiali diversi, recuperati dagli scarti di varie aziende.

Ancora una volta, la collaborazione ed il confronto hanno dato i loro frutti, per cui, ai super-genitori di classe quarta va rivolto un caloroso ringraziamento da parte dei ragazzi e delle insegnanti.

La costruzione dei burattini.La costruzione dei burattini.La costruzione dei burattini.La costruzione dei burattini.La costruzione dei burattini.La costruzione dei burattini.La costruzione dei burattini.La costruzione dei burattini.La costruzione dei burattini.La costruzione dei burattini.La costruzione dei burattini.

© 2012 Istituto Comprensivo della Valle dei Laghi