Scrivi la tua mail per ricevere i nuovi articoli

riceverai una mail di conferma

TagCloud

Compiti del lunedì: è giusto assegnarli?

Link


Il tempo scuola in Finlandia

Link


Il sabato a scuola: favorevoli e contrari

Link


I compiti durante le vacanze

Link


Il dibattito sui compiti in Francia

Link


Compiti del lunedì: è giusto assegnarli?

Link


Il tempo scuola in Finlandia

Link


Il sabato a scuola: favorevoli e contrari

Link


I compiti durante le vacanze

Link


Il dibattito sui compiti in Francia

Link


Compiti del lunedì: è giusto assegnarli?

Link


Il tempo scuola in Finlandia

Link


Il sabato a scuola: favorevoli e contrari

Link


I compiti durante le vacanze

Link


Il dibattito sui compiti in Francia

Link


Compiti del lunedì: è giusto assegnarli?

Link


Il tempo scuola in Finlandia

Link


Il sabato a scuola: favorevoli e contrari

Link


I compiti durante le vacanze

Link


Il dibattito sui compiti in Francia

Link


Compiti del lunedì: è giusto assegnarli?

Link


Il tempo scuola in Finlandia

Link


Il sabato a scuola: favorevoli e contrari

Link


I compiti durante le vacanze

Link


Il dibattito sui compiti in Francia

Link


Compiti del lunedì: è giusto assegnarli?

Link


Il tempo scuola in Finlandia

Link


Il sabato a scuola: favorevoli e contrari

Link


I compiti durante le vacanze

Link


Il dibattito sui compiti in Francia

Link


Compiti del lunedì: è giusto assegnarli?

Link


Il tempo scuola in Finlandia

Link


Il sabato a scuola: favorevoli e contrari

Link


I compiti durante le vacanze

Link


Il dibattito sui compiti in Francia

Link


Compiti del lunedì: è giusto assegnarli?

Link


Il tempo scuola in Finlandia

Link


Il sabato a scuola: favorevoli e contrari

Link


I compiti durante le vacanze

Link


Il dibattito sui compiti in Francia

Link


Incontro con i volontari della Croce Rossa

I volontari della croce rossa in classe.Quest'anno durante le ore di scienze abbiamo intrapreso un percorso sull'Educazione alla salute. Abbiamo riflettuto e capito che essa va intesa come “una condizione di benessere globale, fisico, mentale e sociale e non soltanto come l’assenza di malattia ed infermità”. Essa inoltre costituisce un aspetto fondamentale nella piena formazione dell’uomo.

L’educazione alla salute ha come obiettivo lo sviluppo da parte delle persone della consapevolezza di regole e di abitudini, che possono influire positivamente o negativamente sulla loro salute. Essa rappresenta il processo educativo attraverso il quale gli individui imparano ad assumere consapevolmente decisioni utili al mantenimento e al miglioramento del proprio benessere.

Per approfondire il nostro Percorso abbiamo chiesto l'intervento di persone qualificate che possono aiutarci meglio a capire gli argomenti che tratteremo; Primo Soccorso, Sicurezza a casa e a scuola, Ed. stradale, Igiene dentale, le Dipendenze da tv, videogiochi, computer ….

INCONTRO CON I VOLONTARI DELLA CROCE ROSSA DI VEZZANO

I volontari della croce rossa in classe. I volontari della croce rossa in classe. I volontari della croce rossa in classe. I volontari della croce rossa in classe.

Martedì 10 novembre abbiamo invitato due volontari della Croce Rossa Valle dei Laghi per parlarci dell'attività che svolgono e per insegnarci le norme del primo soccorso.

Prima di tutto ci hanno detto che la Croce Rossa è un'organizzazione internazionale che ha lo scopo di soccorrere persone ferite o in pericolo di vita senza distinzione di nazionalità, classe sociale o religione.

Poi ci hanno spiegato che bisogna chiamare i soccorsi solo nei casi di effettiva necessità per evitare un inutile spreco di risorse.

Quindi, quando ci troviamo davanti ad una persona che sta male, prima di tutto bisogna chiamare il 118 e fornire con chiarezza all'operatore le informazioni richieste. È molto importante fornire ed esplicitare il luogo dove ci troviamo, che cosa è successo e il numero delle persone ferite.

I due volontari ci hanno fatto simulare con un manichino come si controllano le tre funzioni vitali che sono: coscienza, respiro e circolo, e come si interviene in caso di soffocamento.

Abbiamo provato a fare il massaggio cardiaco e la manovra di Heimlich.

È stata un'esperienza molto istruttiva ed interessante, poiché può capitare a tutti di soccorrere qualcuno ed è importante sapere come ci si deve comportare.

Classe quinta

© 2012 Istituto Comprensivo della Valle dei Laghi