Scrivi la tua mail per ricevere i nuovi articoli

riceverai una mail di conferma

TagCloud

Compiti del lunedì: è giusto assegnarli?

Link


Il tempo scuola in Finlandia

Link


Il sabato a scuola: favorevoli e contrari

Link


I compiti durante le vacanze

Link


Il dibattito sui compiti in Francia

Link


Compiti del lunedì: è giusto assegnarli?

Link


Il tempo scuola in Finlandia

Link


Il sabato a scuola: favorevoli e contrari

Link


I compiti durante le vacanze

Link


Il dibattito sui compiti in Francia

Link


Compiti del lunedì: è giusto assegnarli?

Link


Il tempo scuola in Finlandia

Link


Il sabato a scuola: favorevoli e contrari

Link


I compiti durante le vacanze

Link


Il dibattito sui compiti in Francia

Link


Compiti del lunedì: è giusto assegnarli?

Link


Il tempo scuola in Finlandia

Link


Il sabato a scuola: favorevoli e contrari

Link


I compiti durante le vacanze

Link


Il dibattito sui compiti in Francia

Link


Compiti del lunedì: è giusto assegnarli?

Link


Il tempo scuola in Finlandia

Link


Il sabato a scuola: favorevoli e contrari

Link


I compiti durante le vacanze

Link


Il dibattito sui compiti in Francia

Link


Compiti del lunedì: è giusto assegnarli?

Link


Il tempo scuola in Finlandia

Link


Il sabato a scuola: favorevoli e contrari

Link


I compiti durante le vacanze

Link


Il dibattito sui compiti in Francia

Link


Compiti del lunedì: è giusto assegnarli?

Link


Il tempo scuola in Finlandia

Link


Il sabato a scuola: favorevoli e contrari

Link


I compiti durante le vacanze

Link


Il dibattito sui compiti in Francia

Link


Compiti del lunedì: è giusto assegnarli?

Link


Il tempo scuola in Finlandia

Link


Il sabato a scuola: favorevoli e contrari

Link


I compiti durante le vacanze

Link


Il dibattito sui compiti in Francia

Link


Una giornata fra favole e voli di rondini

I bambini pronti per volare nel MUSE.Giovedì 23 aprile noi bambini della classe seconda di Vezzano siamo andati in gita a Trento.

Al mattino siamo stati al Castello del Buonconsiglio per fare un laboratorio sulle favole di Fedro e nel pomeriggio ci siamo recati al Muse per partecipare all’attività “Liberi di volare”.

Al Castello la guida ci ha mostrato dei quadri che raffiguravano le favole e il nostro compagno Nicolas che le conosceva bene assieme alla guida ce le ha raccontate.

Nelle favole sono gli animali i protagonisti e alla fine c’è sempre una morale cioè un insegnamento o un proverbio, per esempio nella storia della cicogna e la volpe è “chi la fa l’aspetti” mentre in “La volpe e il corvo” è “non bisogna essere troppo vanitosi”.

Dopo aver ascoltato le favole e aver osservato attentamente gli affreschi abbiamo risposto a molte domande e poi abbiamo ritagliato e messo in sequenza una favola.

È stata un’attività un po’ difficile e impegnativa però alla fine abbiamo imparato tante cose.

Verso mezzogiorno siamo andati nel giardino del castello e abbiamo mangiato i nostri panini e giocato un po’.

Il pomeriggio al Muse invece ci siamo trasformati in tante rondini e siamo andati in giro per il museo.

La nostra guida ci ha fornito una rondine di carta da mettere sulla testa e una piccola borsa nella quale ognuno di noi aveva messo il cibo necessario per affrontare il volo.

Dino ci ha spiegato tantissime cose su questi animali, quale percorso fanno e come affrontano il lungo viaggio, cosa mangiano e come fanno a superare tutte le difficoltà che incontrano durante il tragitto.

Abbiamo visitato anche la serra tropicale dove abbiamo visto tantissime piante e anche qualche uccello.

Alla fine la nostra guida ci ha detto che solo alcuni compagni avevano messo nella borsa il cibo giusto e che quindi sarebbero arrivati vivi; il nostro compagno Nicolò che aveva messo la zanzara è stato il più bravo.

Dopo aver salutato Dino siamo andati a trovare la mamma e la nonna di Nicolas che hanno un negozio di erboristeria a Trento, ci hanno fatto vedere tantissime piante che si usano per curare ma anche per profumare o per colorare ecc. e ci hanno regalato anche un sacchettino di lavanda per ciascuno.

Prima di prendere la corriera abbiamo mangiato anche un gelato e giocato ancora al parco giochi di piazza Dante.

È stata proprio una bellissima giornata.

Visita la galleria fotografica.

 

 

 

 

 

 

 

Martedi

© 2012 Istituto Comprensivo della Valle dei Laghi