TagCloud

Frutta e verdura

Appunti sulla lavagna.La classe prima di Vezzano incontra la dietista Francesca

Un po' di tempo fa è stata da noi una dietista. Si chiamava Francesca. Lei ci ha spigato cosa sta dentro i cibi ed in particolare cosa sta dentro i cibi che ci fanno molto bene: la frutta e la verdura!!

Ci ha spigato che dentro la frutta e la verdura ci sono degli “scudi” magici che ci difendono dalle malattie: le vitamine. Ogni tipo di frutta e verdura contiene scudi diversi. Ecco perché dobbiamo mangiare frutta e verdura di vari tipi per poter dare al nostro corpo tutti gli scudi possibili. Se mangiamo solo un tipo di frutta o di verdura gli scudi mi difenderanno solo da una malattia. A scuola la maestra ci ha dato un'immagine con il disegno di due bambini, noi abbiamo ricoperto uno di questi due bambini con 5 scudi magici colorati dei diversi colori della frutta e della verdura (bianco, verde, rosso, viola, giallo/arancione) e l'altro con un solo scudo magico di un colore solo per far vedere come siamo ben difesi se mangiamo frutta e verdura di tutti i colori.

Abbiamo poi imparato quali sono i frutti e le verdure dei diversi colori.

Francesca ci ha detto che le vitamine hanno tanto nomi, e si chiamano come le lettere dell'alfabeto: A, B, C, D...

Ci ha spiegato anche che dentro la frutta e la verdura c'è anche una “scopa” magica: la fibra. Questa scopa, come tutte le scope, serve per pulire il nostro corpo da tutte le cose brutte che ci siamo mangiati. Tutte queste cose vanno a finire nella cacca.

Altra cosa molto importante che è contenuta nella frutta e nella verdura è l'acqua. Noi perdiamo acqua quando respiriamo, quando sudiamo starnutiamo, quando facciamo la pipì, ... È molto importante reintegrarla nel nostro corpo.

Nella frutta e nella verdura c'è anche lo zucchero, anzi gli zuccheri: il fruttosio, il saccarosio, il glucosio. Lo zucchero serve a dare al nostro corpo una “spinta” quando dobbiamo fare una fatica che dura poco. Ecco perché a ricreazione c'è spesso la frutta: ci permette di arrivare all'ora di pranzo senza farci perdere tutto l'appetito!

Francesca ha continuato il suo intervento spiegandoci perché dobbiamo mangiare la frutta e la verdura di stagione. Ogni stagione ha frutta e verdura particolari e queste possono aiutarci a stare bene proprio in quella stagione.

Ad esempio la verdura dell'autunno è ricca di zolfo e puzza un po' quando la cuciniamo (e ci fa fare le puzzette...) ma ci difende dal mal di gola, ci aiuta se abbiamo la tosse, il catarro o la febbre. Quali sono? Arance, cachi, castagne, clementine, lamponi, kiwi, limoni, mandarini, mele, noci, uva, pere, pompelmo, aglio, bietole, rape rosse, carciofi, carote, verza, cipolla, broccoli, cavolfiore, insalata, fave, cavolo cappuccio, zucca fagioli secchi, finocchi, porri, sedano, radicchio, spinaci, ravanello, peperone e melanzana.

La frutta e la verdura dell'inverno sono un disinfettante naturale, ci aiutano contro il raffreddore e aumentano le nostre difese. Quali sono? Arance, cachi, castagne, clementine, kiwi, limoni, mandarini, mele, noci, pere, pompelmo, bietole, rape rosse, carciofi, carote, verza, broccoli, cavolfiore, insalata, cavolo cappuccio, verza, zucca, fagioli secchi, finocchi, fave, porri, radicchio, ravanello e spinaci.

La frutta e la verdura della primavera sono adatte per depurare (liberare) il nostro corpo dalle troppe sostanze che abbiamo mangiato durante il lungo inverno. QUALI SONO? ALBICOCCHE, ARANCE, CILIEGIE, FICHI, FRAGOLE, KIWI, LAMPONI, LIMONI, MELE, PERE, PESCE, POMPELMO, AGLIO, ASPARAGI, BIETOLE, CARCIOFI, CAROTE, CAVOLFIORE, BROCCOLO, VERZA, CETRIOLO, CIPOLLA, FAGIOLINI, FAVE, FINOCCHIO, INSALATA, MELANZANA, PEPERONE, PISELLI, POMODORO, PORRO, RADICCHIO, RAVANELLO, SEDANO, SPINACI E ZUCCHINE.

La frutta e la verdura dell'estate sono ricche di acqua e noi sappiamo che in estate il nostro corpo ne perde molta visto che c'è tanto caldo. MA QUALI SONO? ALBICOCCHE, ANGURIA, CILIEGIE, FICHI, FRAGOLE, LAMPONI, MELE, MELONI, MIRTILLI, PERE, PESCHE, SUSINE, UVA, AGLIO, BIETOLE, CAROTE, CETRIOLO, CIPOLLA, FAGIOLINI, FAGIOLI SECCHI, FAVE, INSALATA, MELANZANA, PEPERONE, POMODORO, RADICCHIO, RAVANELLO, SEDANO E ZUCCHINE.

Francesca HA FINITO LA SUA LEZIONE RICORDANDOCI CHE L'ORTO è COME UN DOTTORE PER NOI perché CI OFFRE SEMPRE QUELLO DI CUI ABBIAMO BISOGNO.

© 2012 Istituto Comprensivo della Valle dei Laghi